Home » ULTIMISSIME » Matteo Rizzo e Sharon Giannini vice campioni del mondo Junior

Matteo Rizzo e Sharon Giannini vice campioni del mondo Junior

Matteo Rizzo e Sharon Giannini vice campioni del mondo Junior - Olimpica Skaters

Matteo Rizzo e Sharon Giannini vice campioni del mondo Junior

 

Matteo Rizzo (Polisportiva Olimpica Skater Rovigo) e Sharon Giannini (Fly Roller Pesaro) sono saliti sul secondo gradino del podio mondiale a Reus (Spagna) venerdì 3 ottobre 2014. I due giovani atleti, alla loro prima esperienza mondiale, hanno gareggiato nella categoria Junior specialità coppie artistico e dopo una gara entusiasmante hanno conquistato uno splendido e meritatissimo argento, alle spalle di due veri fuoriclasse: Rebecca Tarlazzi e Luca Lucaroni. Sharon e Matteo già al 2 posto dopo lo Short, hanno fornito una prova impeccabile sia nella parte tecnica che quella stilistica gareggiando con scioltezza, stile e determinazione, riconfermando la 2° posizione, guadagnando gli applausi a scena aperta dal pubblico e i complimenti da parte dei tecnici federali. Il tecnico della Nazionale Italiana di questa specialità, Cristina Pelli si è dimostrata molto soddisfatta: “la coppia Giannini – Rizzo era alla prima esperienza mondiale, la loro esibizione è stata molto regolare, tecnica e precisa, più di così non ci potevamo aspettare.” Sharon e Matteo hanno fatto un altro passo avanti alla ricerca di quella maturità che piano piano sta uscendo nonostante la giovane età (Sharon infatti era la più giovane atleta della squadra azzurra con i suoi 14 anni).

 

Un successo pienamente meritato che li ripaga dei tanti sacrifici a cui hanno dovuto sottoporsi per allenarsi, lui di Rovigo, lei di Pesaro. Un ringraziamento particolare ai tecnici Tiziana Gasparetto, Marika Zanforlin, Roberto Giannini, Patrik Venerucci e Cristina Pelli e al preparatore atletico Chiara Zago che hanno voluto essere presenti per dare sostegno ai loro atleti e vivere in diretta le emozioni del loro primo Campionato del Mondo. A caldo i Tecnici così hanno commentato: “ Abbiamo sofferto, lavorato, gioito, ognuno di noi ha dato a questi ragazzi qualcosa che li ha fatti crescere e raggiungere questo risultato.” Il Presidente, i Dirigenti e tutti quelli che con calore hanno seguito da casa la gara, si congratulano con questi formidabili atleti che praticano i così detti sport minori ma che danno lustro a tutto il Polesine. Gli atleti rientreranno in Italia domani pronti per i grandi festeggiamenti.

 

 

 

commenti (0)

Link Federazioni:

Link Federazioni: - Olimpica Skaters

FIHP - Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio

Link Federazioni: - Olimpica Skaters

FISG - Federazione Italiana Sport del Ghiaccio

Olimpica Skaters

Il sito di Marika e Federico

Sito web in aggiornamento...