Home » Archivio news » Coppa del mondo - gruppi

Coppa del mondo - gruppi

 - Olimpica Skaters

Grigolato conquista la medaglia d’oro

 

PATTINAGGIO La portacolori rodigina sale in cattedra ai campionati regionali

Grigolato conquista la medaglia d’oro

Lusinghiero quinto posto per Sara Gatti. Ottima prova a Caorle per l’Olimpica

CAORLE(Venezia) - Domenica 12 febbraio un'altra atleta dell'Olimpica Skaters Rovigo, Sara Gatti, insieme alla società Azzurra Pattinaggio di Padova, ha partecipato ai campionati regionali Fihp 2012, conquistando un lusinghiero quinto posto con il pezzo E fu Babele nella specialità "Piccoli Gruppi". Questo risultato è più che una conferma, infatti il Veneto è la regione più forte in Italia nella specialità Gruppi Spettacolo. Domenica 19 marzo, si sono svolti i campionati regionali in Emilia Romagna, dove un'altra atleta dell'Olimpica Skaters Rovigo, Ylenia Grigolato, con il gruppo Sincro Roller, ha partecipato nella categoria Gruppi Sincronizzato Senior, con il pezzo "pop stars" conquistando la medaglia d'oro. Sara Gatti nella categoria piccoli gruppi e Ylenia Grigolato nella categoria gruppi sincronizzato senior hanno guadagnata la possibilità di gareggiare ai prossimi campionati italiani, che si terranno a Padova dal 22 al 25 marzo. Ottima prova per l'Olimpica Team alla prima partecipazione al campionato regionale di pattinaggio a rotelle che si è disputato a Caorle. Hanno partecipato oltre mille pattinatori provenienti da ben 56 società venete. Le dodici pattinatrice, accompagnate dall'allenatrice Tiziana Gasparetto, hanno presentato in pista, nella categoria Gruppi Jeunesse, Agrabah sulle note della colonna sonora di Aladdin, dimostrando grande padronanza e sicurezza nell'esibizione. Grande soddisfazione da parte delle allenatrici dell'Olimpica Team, per i risultati raggiunti in una gara così prestigiosa. Il campionato regionale ha segnato il traguardo conclusivo del gruppo, che, al suo primo anno di vita, ha partecipato a diverse competizioni importanti, come il campionato nazionale Uisp tenutosi a Viareggio e il campionato regionale Aics a Montebello Vicentino, ottenendo risultati gratificanti. Le ragazze dell'Olimpica Skaters Rovigo sono pronte ad affrontare nuove sfide cercando di crescere, migliorando sempre più le loro performance. Le atlete che sono scese in pista, a tenere alto il nome della società sono: Fabia Avezzù Pignatelli, Alice Borin, Giulia Bortoloni, Francesca Collo, Gaia Ferrante, Carlotta Galiazzo, Giulia Rizzi, Giulia Stafa, Emma Toso, Maria Vittoria Volpe, Alessia Zanaga e Aurora Zennaro.

 

Tratto da La Voce di Rovigo.it                                           


5° POSTO DI PRESTIGIO AI CAMPIONATI DEL MONDO PER YLENIA GRIGOLATO

UN 5° POSTO DI PRESTIGIO AI CAMPIONATI DEL MONDO PER YLENIA GRIGOLATO
Si è conclusa con un pres tigioso 5° posto l'avventura sud-americana di Ylenia
Grigolato, l'atleta della Polisportiva Dilettantistica Olimpica Skaters Rovigo
che gareggia con il gruppo SINCROROLLER di Bologna nella categoria gruppi
sincronizzato.
Ai Campionati mondiali, tenutosi a Brasilia (Brasile) i gruppi presenti erano
11: 3 gruppi italiani, 3 gruppi argentini, 1 gruppo tedesco, 2 gruppi
uruguaiani, 1 gruppo cileno e 1 gruppo americano.
A differenza della gara delle coppie artistico junior, nella quale ha
partecipato l'altra atleta rodigina della Polisportiva Dilettantistica Olimpica
Skaters Rovigo, dove era pressochè scontata la vittoria della nostra Elena
Lago, nella gara dei gruppi il risultato era molto aperto, con una gran lotta
tra i gruppi argentini, italiani ed il gruppo tedesco.
L'oro è stato ad appannaggio, meritato, del team argentino "Millenium", che si
è dimostrato nettamente superiore agli altri partecipanti. Per gli altri
piazzamenti la lotta era aguerritissima con il risultato incerto fino a fine
gara, Il gruppo SINCROROLLER, con il programma "Pop Stars"  ha dato il meglio
di se stesso, con soltanto qualche piccola sbavatura che l'ha fatto scivolare
al 5° posto.
Conclusa la stagione agonistica 2011, ora si pensa a preparare i nuovi
programmi di gara per il 2012, l'attività inizierà già dal mese di febbraio,
con i campionati provinciali e via via con gli altri impegni più importanti.

Coppa del mondo - gruppi

YLENIA E SARA DUE STELLE D'ARGENTO BRILLANO SUL TETTO DEL MONDO

Dopo aver vinto con Elena Lago e il partner Andrea Carnoli il titolo iridato, un altro pezzetto della Polisportiva Olimpica Skaters sale sul secondo gradino del podio con Ylenia Grigolato, Sara Vistosi  nella specialità gruppi sincronizzato con il gruppo SincroRoller Bologna, del quale fanno parte da quattro anni, e con il quale detengono Europeo, con il pezzo "Infinity". Ylenia Grigolato e Sara Vistosi  con il gruppo SincroRoller Bologna hanno gareggiato sabato a Portimao in Portogallo dove si è disputata la gara iridata di pattinaggio artistico.Sabato sera quando sono scese in pista le pattinatrici polesane hanno incantato per la precisione e la bellezza della loro performance. Al termine, tutti avevano capito che erano state autrici di una prova di grande qualità.  Di quanto, spettava solo ai giudici stabilirlo. Giungeva così un 130,500 che faceva saltare di gioia tutto l'entourage del Sincro Roller. Anche perchè nel dare il proprio voto ben 3 giudici su 7 hanno giudicato Infinity come il pezzo migliore di tutto il mondiale. Purtroppo il 131,300  del gruppo argentino “ Millenium” metteva il gruppo felsineo in seconda posizione, ma comunque ha permesso loro di conquistare un argento storico, mentre alle spalle delle azzurre si sono piazzati di tedeschi con “Dream Team”.  Peccato perché il titolo era alla portata del Gruppo, ma anche essere i vicecampioni del mondo non è cosa da poco. La prova delle azzurre è stata molto apprezzata dal pubblico che ha applaudito a lungo. Il SincroRoller Bologna ha presentato lo stesso pezzo che le ha viste trionfare agli italiani prima e agli europei poco dopo :"Infinity" (Benvenuti a bordo – dice la voce fuori campo - : rilassatevi e comincerete un viaggio attraverso l’universo sconosciuto... Chiudete gli occhi e aprite la mente ed entrerete nella nostra spirale senza fine: venite con noi nell’iperspazio, verso l'estasi eterna......rilassate le vostre menti......tranquilli, nessun pericolo......iniziamo il nostro viaggio con destinazione...INFINITO!!!). Ylenia e Sara iniziano a pattinare giovanissime proseguendo in parallelo: Ylenia nelle specialità Singolo, Coppia Artistico e Coppia Danza vince due Campionati Regionali, un Campionato Italiano e per due volte consecutive il Trofeo Internazionale “Barbieri”. Sara si cimenta solo nella specialità Singolo, raggiungendo spesso il podio e classificandosi per tre anni consecutivi 2° ai Campionati Italiani Aics. Nel giugno 2006, le strade di Ylenia e Sara si congiungono. Entrano a far parte del  Gruppo Precision “Spectacular Skate” di Bologna e nel dicembre 2006 partecipano ai Campionati del Mondo di Pattinaggio Sincronizzato di Murcia (Spagna), conquistando un apprezzabile ottavo posto. Al ritorno, per problemi tecnici il gruppo si scioglie. Nel 2007 entrano a far parte del gruppo “Sincro Roller” di Bologna, con il quale  partecipano ai Campionati Europei, che si svolgono a Oporto (Portogallo), mancando di un soffio il podio e classificandosi quarte. Nel 2008 le due atlete polesane partecipano al campionato del mondo di Kaohsiung nell’isola di Taiwan (Repubblica di Cina) con il pezzo “Made in Italy” completamente revisionato rispetto ai Campionati Europei dai tecnici Barbara Calzolari e Alberto Reani, centrano il quarto posto. Nel 2009 conquistano il bronzo europeo e mondiale con il programma "Batucada" ideato e coreografato da Alberto Reani.
(articolo tratto da area Sport Rovigo.it)

Link Federazioni:

Link Federazioni: - Olimpica Skaters

FIHP - Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio

Link Federazioni: - Olimpica Skaters

FISG - Federazione Italiana Sport del Ghiaccio

Olimpica Skaters

Il sito di Marika e Federico

Sito web in aggiornamento...