Home » ULTIMISSIME » CAMPIONATI ITALIANI CONEGLIANO 2018

CAMPIONATI ITALIANI CONEGLIANO 2018

CAMPIONATI ITALIANI CONEGLIANO 2018 - Olimpica Skaters

GRANDI EMOZIONI E UNO STREPITOSO RISULTATO PER L'OLIMPICA SKATERS ROVIGO AI CAMPIONATI ITALIANI FISR DI CONEGLIANO 2018

GRANDI EMOZIONI E UNO STREPITOSO RISULTATO PER L’OLIMPICA SKATERS ROVIGO AI CAMPIONATI ITALIANI FISR DI CONEGLIANO 2018

Si sono svolti alla Zoppas Arena di Conegliano da giovedì 15 marzo a domenica 18 marzo 2018 i Campionati Italiani di Pattinaggio Spettacolo e Pattinaggio Sincronizzato FISR organizzati dalla Società A.S.D. Skating Club Don Bosco di Mareno di Piave (TV) che al termine delle gare procurano i pass per il Campionato Europeo (che si terrà a Lleida, in Spagna a fine aprile) e per il successivo Campionato Mondiale (programmato in Francia ad ottobre) per le 7 categorie federali.

La manifestazione sportiva ha coinvolto nelle 4 giornate di gara 2500 atleti di circa 250 società sportive che provengono da tutta Italia, ospitati da una trentina di strutture alberghiere di Conegliano e dintorni.

Purtroppo quest’anno a bordo pista mancava Gabriele, il grande Gabriele Quirini, Tecnico del pattinaggio e Coreografo che ha perso la vita a 44 anni, non più di 20 giorni fa in un incidente stradale, per il quale all’inizio di ogni giorno di gara, doverosamente, si è osservato un minuto di commosso silenzio seguito da interminabili applausi degli atleti tutti, dei tecnici e del pubblico presente. Lascia un vuoto incolmabile nel cuore di chi lo ha conosciuto, e che lo ricorda sempre gentile e generoso nel trasmettere i suoi preziosi insegnamenti, sia agli atleti della sua società a Roma che a quelli di altre società italiane con le quali collaborava (tra cui anche l’Olimpica Skaters Rovigo, onorata della sua collaborazione) nonché ad innumerevoli altri atleti nel mondo.

La manifestazione sportiva è iniziata giovedì 15 marzo nel pomeriggio, con i Quartetti Divisione Nazionale e i Quartetti Jeunesse; venerdì si sono confrontati i Piccoli Gruppi Divisione Nazionale e i Gruppi Jeunesse.

Hanno aperto le gare sabato pomeriggio i Quartetti, il Sincronizzato Junior ed i Grandi Gruppi ed infine domenica si è conclusa la kermesse con il Sincronizzato Senior ed i Piccoli Gruppi.

La società rodigina P.D. OLIMPICA SKATERS ha partecipato con le sue atlete sia nella categoria Quartetti che nella categoria Sincronizzato Senior.

Il Quartetto delle OLIMPICA ROSES, partecipando per la terza volta consecutiva al Campionato Italiano di categoria, ha gareggiato sabato 18 marzo, con il disco della stagione 2018 “Amore Perduto” sulle musiche della canzone “In this shirt” migliorando la performance di ben 2,7 punti rispetto alla gara regionale di quest’anno e superando 3 quartetti veneti nella classifica nazionale ma che comunque le vede piazzarsi al 15° posto della classifica di 25 quartetti in gara, dietro a formazioni che vantano anni di esperienza e qualità tecniche eccezionali. La formazione è composta da Giulia Bortoloni, Francesca Collo, Giulia Stafa e Alessia Zanaga, quattro ragazze “nate e cresciute” nel vivaio della Pol. Dilett. Olimpica Skaters di Rovigo, che con sacrificio ma tanta determinazione si stanno facendo spazio in questa difficile categoria. Sono da sempre guidate dall’allenatrice Erika Bizzaro che le segue con grande professionalità e grande passione.

Domenica è scesa in pista la grande formazione del SINCROLIMPIC che ha gareggiato in qualità di Campione Regionale Veneto 2018, nella categoria Sincronizzato Senior piazzandosi al 5° posto della Classifica Nazionale 2018.

Le atlete Beatrice Azzari, Cariani Aurora, Fregnani Martina e Vecchi Alice (della Asd Pattinatori Estensi di Ferrara), Francesca Campaci, Giorgia e Ilaria Nai e il capitano della squadra Silvia Ferro (della società Asa Polisportiva Agna), Sonia Belletti, Giulia Bortoloni, Francesca Collo, Giulia Rizzi, Emma Toso, Carla Tovo, Sara Turcato, Alessia Zanaga ed infine la pluri medagliata Elena Lago (atlete dell’Olimpica Skaters) sono scese in pista con la giusta determinazione, hanno mantenuto la concentrazione necessaria fino alla fine. Il disco di gara SCIAMAN REINCARNATION, è stato eseguito egregiamente, con grande padronanza, precisione nei movimenti, e performance perfetta, interpretando il tutto con grande tecnica, aggressività e sicurezza, trasmettendo al numeroso pubblico presente grandi emozioni sfociate in prolungati applausi, tanto che ha impressionato positivamente i Giudici di gara  (che da questo Campionato stanno testando il nuovo Regolamento ROLLART che modifica il valore delle componenti obbligatorie ispirandosi al Regolamento del Pattinaggio su Ghiaccio).

Sia il contenuto del programma tecnico, ovvero le difficoltà obbligatorie da eseguire, che la componente artistica, coreografia e costumi, sono state molto apprezzate  dai Giudici che, grazie ad una esecuzione quasi perfetta, hanno assegnato punteggi che superavano l’8 per un punteggio totale di 78,70 punti facendo sì che il gruppo si  posizionasse al 5° posto, immediatamente dopo ai pluricampioni europei e mondiali che si turnano sul podio da qualche anno.

Al termine della gara, quando le atlete hanno letto i punteggi dallo schermo, sono esplose in urla di gioia, condivisa immediatamente a bordo pista con le allenatrici Silvia Ferro e Sara Vistosi e con il Direttore Tecnico dell’Olimpica Skaters Tiziana Gasparetto, con Marika Zanforlin e con il tecnico Federale Barbara Calzolari, supervisore, che collabora da tempo con la Società rodigina e con Cinzia Roana che ha dato un grandissimo aiuto al gruppo, nell’ultimo periodo.

E’ quindi un risultato, questo, per la Pol. Dil. Olimpica Skaters di Rovigo, e per le altre due Società che compongono il Sincrolimpic, società Asa Polisportiva Agna e Asd Pattinatori Estensi di Ferrara, che assume un valore particolare e che ripaga atlete ed allenatrici delle innumerevoli rinunce, delle tante trasferte per gli allenamenti e dei sacrifici fatti in tutto quest’anno sportivo.

Il SINCROLIMPIC, unione delle tre Società sportive si è dimostrato essere una vera unione di intenti, lavorare e lottare per un unico obiettivo, migliorarsi! Il risultato raggiunto dimostra il lavoro eseguito regolarmente tutta la stagione ed ha portato ad un piccolo salto di qualità, tale da invogliare lo spirito ad aspirare ad ulteriori ambiziosi traguardi.

 

commenti (0)

Link Federazioni:

Link Federazioni: - Olimpica Skaters

FIHP - Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio

Link Federazioni: - Olimpica Skaters

FISG - Federazione Italiana Sport del Ghiaccio

Olimpica Skaters

Il sito di Marika e Federico

Sito web in aggiornamento...